Sistema Qualità


La GESTIONE QUALITA’ nella SCUOLA

 

Il Sistema Gestione Qualità, adottato nel nostro Istituto dal 2004, è volto a coordinare e integrare la struttura organizzativa, le responsabilità e tutte le attività che regolano l’istituzione e che riguardano i servizi di istruzione e formazione, compresa la progettazione di servizi extracurricolari.

In ossequio alla norma, il Consiglio di Istituto e il Collegio dei Docenti hanno tradotto la filosofia dell’erogazione del servizio in una dichiarazione documentata degli obiettivi che l’offerta del servizio didattico della scuola intende perseguire, la cosiddetta politica per la Qualità.

Essa si articola in una Mission (presentazione di come la scuola intende il proprio ruolo di servizio in relazione sia alle norme cogenti, sia alla norma ISO 9001:2008, sia – infine – alla sensibilità professionale dei suoi operatori e alle dirette esigenze degli utenti), in una individuazione degli obiettivi per la qualità e infine nel dettaglio degli indicatori che, regolarmente misurati, documenteranno il grado di perseguimento degli obiettivi.

L’adozione di un Sistema Gestione Qualità ha lo scopo di:

fornire sistematicamente servizi conformi alle aspettative - implicite ed esplicite – degli utenti, alle normative cogenti e alle direttive ministeriali applicabili;
mirare alla soddisfazione degli utenti;
migliorare in modo continuativo il sistema di gestione per la qualità.
A questo scopo l’Istituto ha adottato come strumento di riferimento permanente un Manuale della Qualità  che consenta a tutto il personale (a tutti i livelli) di comprendere, attuare e sostenere i principi, gli impegni e gli obiettivi stabiliti nella politica per la qualità attraverso il rispetto della norma di riferimento e la gestione del sistema in modo efficiente ed economico.

Il Manuale della Qualità, redatto in linea con la Norma ISO 9001:2008 e aggiornato con continuità, è vincolante per tutte le persone che concorrono alla realizzazione delle Attività dell’Istituto.

Il Sistema di Gestione per la Qualità dell’Istituto è stato strutturato per processi. Si è dunque proceduto a:

determinare i processi;  
stabilire la loro sequenza e loro interazioni
•  stabilire criteri e metodi capaci di assicurare un’efficace operatività e il controllo dei processi; 
•  garantire la disponibilità delle risorse e delle informazioni necessarie a supportare l’implementazione e il monitoraggio dei processi;
•  monitorare, misurare ove applicabile e analizzare i processi, al fine di attuare le azioni necessarie a conseguire i risultati prefissati e il miglioramento continuativo del sistema di gestione per la qualità.

LA MISSION

La Scuola ricerca l’equilibrio tra una didattica fondata sulla presenza e sulla vita operante di singoli e una vita formativa organizzata e funzionalmente differenziata, capace di valorizzare le differenze tra i vari indirizzi nell’Istituto e di dare una risposta all’esigenza formativa emergente dal territorio.

La comunità educativa dei Docenti e delle Famiglie, attraverso i vigenti Organi Collegiali, ha così individuato il profilo dell’identità odierna dell’Istituto:

sotto il profilo cognitivo: nella trasmissione e nel possesso operativo dei linguaggi, grafici e multimediali inclusi, e in forma crescente per tutti gli indirizzi;  
sotto il profilo educativo: nella condivisione di spazi e decisioni con tutte le componenti della vita scolastica, anche alla luce dello Statuto delle Studentesse e degli Studenti e di una maggiore collaborazione formativa Scuola-Famiglia.

POLITICA per la QUALITA’

Favorire all’interno della propria attività didattica un’efficace integrazione tra educazione e formazione culturale;
attivare procedure di aggiornamento e ricerca per ottimizzare il passaggio ai nuovi ordinamenti;
•  promuovere l’utilizzo dell’informatica nella gestione della didattica, della documentazione didattica e dell’organizzazione dell’Istituto; 
•  migliorare e qualificare le occasioni di visibilità dell’Istituto sul territorio;
•  monitorare puntualmente lo sviluppo delle attività, in modo da consentire immediati interventi correttivi, quando necessario;

INDICATORI per la QUALITA’

obiettivo 1                           
  • numero e gradimento riscontrato delle attività di educazione e formazione del saper essere (educazione alla legalità e alla salute, attività espressive, sportello psicologo, interventi individualizzati, soggiorni studio, stages etc.)
  • Andamento didattico-disciplinare globale e per area disciplinare

obiettivo 2
  • Attività e corsi di formazione gestiti da FS innovazione didattica e POF

obiettivo 3
  • Funzionalità e rintracciabilità materiale  sito web

obiettivo 4
  • Successo postdiploma degli ex studenti / Carriere illustri
  • Gradimento attività di orientamento
  • Numero di collaborazioni e di servizi esterni resi dalla scuola sul territorio

obiettivo 5
  • Formazione di tutte le componenti per monitoraggio continuo