Liceo Linguistico


FINALITA’ 

All’interno di un’ampia dimensione formativa assicurata dal contributo delle tre componenti fondamentali, linguistica, storico-umanistica e scientifica, l’indirizzo linguistico trae la sua peculiarità dalla presenza di tre lingue straniere, secondo una metodologia di insegnamento fondata sull’analisi dell’articolazione attuale della cultura occidentale, e in particolare europea, attraverso l’apprendimento delle lingue.

L’area linguistica si fonda sul linguaggio inteso quale strumento di comunicazione e di relazione, veicolo di conoscenza e di cultura.

Particolare attenzione è riservata alla lingua viva della contemporaneità, grazie all’interazione con insegnanti madrelingua, all’uso di tecnologie multimediali ed a viaggi di istruzione, soggiorni-studio e scambi con scuole estere corrispondenti.

L’area storico-umanistica contribuisce a stimolare la riflessione critica particolarmente per quanto riguarda la problematica del linguaggio nei suoi aspetti logici e storici e, con la componente artistica, offre appropriati strumenti di analisi comparativa dei linguaggi.

L’area scientifica, grazie ai suoi linguaggi e modelli e agli strumenti logico-interpretativi delle realtà naturali, arricchisce e completa la formazione, configurando ulteriormente l’immagine di un indirizzo moderno.


IL PROFILO dell’ALUNNO

 Al termine del corso di studi del Liceo Linguistico gli allievi sono in grado di:

conoscere alcuni concetti fondamentali relativa alla lingua/linguaggio afferenti alla linguistica generale;
conoscere i tratti significativi della civiltà e della produzione letteraria mediante lettura diretta di opere e/o brani;
interagire con parlanti nativi e non a vari livelli;
operare collegamenti tra le varie lngue, cogliendone somiglianze e differenze;
confrontare in modo critico gli altri sistemi culturali con il proprio.

PIANI di STUDIO

Per il corrente a.s. 2016/2017 i piani di studio del Liceo Linguistico sono così articolati:

Classi del Biennio (corsi L, M,N)
Classi del Triennio (corsi L, M)